vetroin personalizza il vetro agendo sulle sue caratteristiche acustiche. ne potenzia l’abbattimento inserendo, durante il processo di laminazione, pellicole trasparenti di pvb a spessore maggiorato. ne potenzia l’assorbimento sovrapponendo agli elementi vetrati pannelli in legno fresato o pannelli in fibra di poliestere rivestiti in tessuto, a campionario o a scelta del cliente. gli ancoraggi sono progettati per garantire il riposizionamento dei moduli e sono costituiti da magneti, biadesivo e velcro o cavi di sospensione.