vetroIN trasforma e personalizza il vetro superando il modo consueto di impiegarlo all’interno delle pareti divisorie attrezzate. Il vetro non è usato solamente come materiale trasparente per antonomasia ma come elemento di interazione con l’ambiente, come sintesi tra forma e funzione, tra prestazione e stile. Vetro piano, curvo, stratificato o temprato. Proposto nelle sue applicazioni più stimolanti ed evocative, nelle sue lavorazioni più innovative e tecnologiche. In vetroIN, il vetro è barriera sonora e trasmettitore di luce, raccoglitore di legni, tessuti o foglie, è schermo per proiezioni interattive, è superficie cangiante, mutevole per colori, riflessioni e trasparenze, è supporto per decorazioni interne o superficiali, piane o tridimensionali, ottenute con moderne lavorazioni laser. vetroIN conferisce nuovo significato al vetro, mescola finiture, tecniche e materiali per fornire stimoli e suggestioni sempre nuove. Tutto con grande conoscenza tecnica, competenza progettuale, curiosità.